Paggi
Gioco del Ponte 2018

responsabile   Chiara Mariotti

Ho conosciuto il Gioco del Ponte da bambina: ancora mi ricordo quando mio padre mi portava in bicicletta sui Lungarni e dopo una lunga pedalata ci sistemavamo sulle spallette, quando eravamo fortunati, in caso contrario mi faceva sedere lungo il bordo del marciapiede. Era una festa non solo per...

responsabile   Valentina Baldini

Sono pisana di adozione, ho studiato a Pisa dalle medie Fino all’università, ma fino a 5 anni fa non avevo mai capito cosa fosse bene il gioco del ponte. Grazie ad una persona a me cara mi sono avvicinata al gioco sia guardando la sfilata la prima volta nel 2012 e poi partecipando grazie al...

paggi del generale

Ersilia Minniti

Federica Lappano

paggi del luogotenente

Giulia Palla

Laura Forti

Giulia Sodi

paggi portafiamma

Marta Zebri

Caterina Novelli

Elena Russo

Laura Diari

Eleonora Schirippa

Sarah Froli

Nel Corteo Storico il Paggio è una figura molto importante che rafforza e dà maggior rilievo alle altre figure. Un tempo questi personaggi erano ricoperti da dei giovani, che vivevano a Corte, oggi il corpo Paggi è rappresentato per la maggior parte da ragazze.
Le “Pagge del Generale” sono quattro per ciascuna Parte. Il costume è costituito da una divisa dì velluto e seta i cui colori s’intonano con quelli del Generale; indossano ampi calzoni, calzamaglia, cappello con piume e sono corredati di spada.
I “Paggi Porta Fiamma” sono sei per ciascuna Parte. La Fiamma è la particolare bandiera con l’insegna della propria Magistratura, che portano sulla spalla. Il costume è costituito da una divisa di velluto e seta i cui colori s’intonano con quelli della Magistratura stessa.
I “Paggi del Luogotenente Generale” sono tre per ciascuna Parte. Il costume è costituito da una divisa dì velluto e seta i cui colori s’intonano con quelli del Luogotenente Generale.